Ambienti

Il territorio, i nostri itinerari...

Immersa in un territorio suggestivo e rilevante dal punto di vista naturalistico ed archeologico, che si affaccia sull’incantevole scenario della Valle dell’Anapo e della più grande necropoli d’Europa, Pantalica, Il nostro si presenta come un luogo incontaminato di notevole bellezza naturale dove il tempo sembra essersi fermato e dove la continuità tra il presente e un passato antichissimo è rappresentata sia dal territorio che dalla vita delle comunità in esso insediate. A tutto questo fa da cornice la Valle dell’Anapo, riserva naturale di flora e fauna di specie autoctone e la bellissima Pantalica vecchia necropoli rupestre risalente al tempo dei siculi e successivamente abitata anche dai greci e bizantini oggi patrimonio dell’umanità. Difatti, sia Pantalica che la Valle dell’Anapo, grazie alle loro peculiari ricchezze archeologiche e naturalistiche, hanno avuto il privilegio di essere premiate a livello mondiale entrando a far parte dell’UNESCO. Grazie al ricchissimo contesto territoriale dove l’agriturismo Porta Pantalica opera è possibile proporre quattro tipologie di itinerari, al fine di soddisfare i diversi interessi della clientela.

Gli itinerari si concretizzano in vere e proprie escursioni guidate e sono :





Il territorio

Il territorio circostante di Porta Pantalica

La necropoli di Pantalica

La necropoli di Pantalica sulla valle dell'Anapo

La necropoli di Pantalica

La necropoli di Pantalica sulla valle dell'Anapo

la Pasqua

La Pasqua a Ferla tra le più antiche di Sicilia

La Pasqua

La Pasqua a Ferla tra le più antiche di Sicilia

Il fiume Anapo

Il fiume Anapo nella valle di Pantalica

Ferla

Chiesa di S.Antonio a Ferla, Paese fra i Borghi più belli d'Italia

Pantalica

La vecchia stazione sulla valle dell'Anapo

Paesaggio Ibleo

Il paesaggio dell'agriturismo Pantalica

Eventi

Eventi

I nostri eventi nella atmosfera della valle di Pantalica.

Vedi
Prodotti

Prodotti

I nostri prodotti genuini frutto della nostra passione.

Vedi
Vino

Vino

I Vini di Porta Pantalica dei nostri vigneti.

Vedi
Territorio

Territorio

Il nostro territorio incontaminato, tra il barocco e i siti UNESCO

Vedi